Benvenuto della società

Sono onorato di darVi il benvenuto al torneo giovanile “Città di Solesino” Memorial “Pino Meneghesso” alla sua tredicesima edizione che rappresenta però...

Organizzazione

La 13^ edizione del Torneo “Città di Solesino” organizzata dall’U.C.D.Solesinese confermerà come sempre la presenza di numerose innovazioni.

Prossime partite

Giovedì, 5 Giugno, 2014
Venerdì, 6 Giugno, 2014
Giovanissimi
Partita Ora Risultato
San Paolo Padova - Clodiense (Semifinali) 18.30 2 - 3
Sambonifacese - Piovese (Semifinali) 20.00 2 - 0
Sabato, 7 Giugno, 2014
Domenica, 8 Giugno, 2014

Academy Vigontina - Abano Calcio

Academy Vigontina 3

3' pt Squillace Nicola

5 Abano Calcio

17' tt Canola Nicola

Torneo città di Solesino "Stadio di Solesino" - Solesino, — 12/16/2017 18.30

cronaca

Finale 3°- 4° posto
Academy Vigontina - Abano Calcio 1 - 1 (3 - 5 dcr)

ACADEMY VIGONTINA: Bergantin, Sarti, Rossignoli, Pavanello, Calgaro, Gobbo, Zagolin, Pennacchia, Zampieri, Dal Corso, Squillace. 
Sono entrati: Gallo, Bernardinello, Dei Rossi, Donadel, De Zuane, Marchiori M., Marchiori M. 
All. Pierangelo Giovanni

ABANO CALCIO: Arcolin, Loreggian, Maistrello, Rubin, Vitalba, Canola, De Falco, Toffanin, Aramini, Kokollari, Franchin.
Sono entrati: Bee, Proto, Baccarin, Noventa, Rubin, Coccato, Francescato.
All. Pezzin Cristiano

Arbitro: Lionello della Sez. AIA di Este
Assistenti: Abrianello e Salvan della Sez. AIA di Este

Reti: 3' pt Squillace (V), 17' tt Canola (A)
Sequenza rigori Abano: Kokollari GOL, Francescato PALO, Loreggian GOL, Canola GOL, Aramini GOL
Sequenza rigori Vigontina: 
Pavanello GOL, Pennacchia ALTO, Zampieri FUORI, Marchiori M. GOL

La Vigontina si porta in vantaggio alla prima occasione dopo soli tre minuti, con il calcio d'angolo di Simone Zagolin dove sul secondo palo irrompe di testa Nicola Squillace per la rete del vantaggio. L' Abano reagisce rendendosi pericoloso con Jacopo Franchin e Nicola Canola, ma nel finale della prima frazione è determinante Enrico Arcolin ad uscire coraggiosamente sui piedi del sempre pericoloso Nicola Squillace evitando la rete del raddoppio.
Dopo un secondo tempo avaro di emozioni, nel terzo ed ultimo periodo di gioco cerca di scatenarsi il capocannoniere della manifestazione Mattia Aramini, ma il suo tiro al sesto non inquadra lo specchio. L' Abano continua a spingere con la conclusione di Samuele Loreggian che sfiora il palo al nono, e nei minuti finali dell' incontro perviene al pareggio, con la punizione di Nicola Canola che dai venticinque metri supera Simone Gallo. Si va dunque ai calci di rigore dove la precisione dei giocatori termali li porta alla conquista del terzo gradino del podio.

Facebook Comments Box